SERVIZI

L’anestesia (narcosi) per inalazione

Cos’è l’anestesia (narcosi) per inalazione? Il protossido di azoto che viene inalato dal paziente assieme al ossigeno produce un stato di rilassamento cosciente, allontanando l’ansia, affinché il paziente non senta alcun dolore, ma sia capace a collaborare con il medico. L’effetto dell’anestesia dura solo per la durata della somministrazione del gas, e nel momento della sospensione cessa anche il suo effetto.  È sicura la narcosi per inalazione? È il più sicuro metodo di anestesia utilizzato nella odontoiatria. Il protossido di azoto è un gas innocuo per l’organismo e viene eliminato dai polmoni immediatamente che viene cessata la somministrazione. Perciò è raccomandato tanto per gli adulti, che per i bambini, offrendo a questi uno stato di rilassamento e confort.  Quali sono i vantaggi della sedazione con protossido di azoto?   È un metodo di anestesia che agisce rapidamente, in pochi minuti dalla somministrazione. Di più, il livello di narcosi può essere controllato fino a quando il paziente raggiunge il livello di rilassamento desiderato. Dopo la sospensione dell’anestesia, il ricupero è molto rapida, durando solo pochi minuti.  A cosa ci aiuta la narcosi per inalazione?   Offre fiducia al paziente, il quale si libera dall’ansia inerente a una visita dal stomatologo. Elimina il dolore senza limitare la capacità del paziente di comunicazione e risposta ai stimoli. Elimina il riflesso di vomito che può accadere durante il trattamento. L’efficientamento del trattamento, riducendo il numero di sedute. C’è bisogno di anestesia classica attraverso l’iniezione? Se dobbiamo eseguire trattamenti chirurgici, ablazioni di nervo o carie profonde , è necessaria l’associazione dell’anestesia per inalazione con l’anestesia locale per infiltrazione.